SOCIALIZZAZIONE

 

Chissà perchè, noi umani restiamo sorpresi quando i nostri cani si comportano diversamente a seconda del contesto. < Santo cielo, è sempre stato cosi'  buono con gli altri cani>, esclama la proprietaria dell'incrocio di Golden e spaniel che ha fatto scoppiare una rissa in casa della vicina. Ma poi salta fuori che finora il cane ha frequentato soltanto cani che conosce, e non estranei. Incontrare un nuovo cane e non familiare in casa di un vicino può far emergere un cane diverso da quello che divide il tappetino con cocker spaniel insieme al quale è cresciuto. Ecco che da questi semplici eventi, emerge la necessità di <SOCIALIZZAZIONE>. il nostro cane non puo' essere ritenuto calmo e tranquillo se per 6-7-12- mesi ha giocato solo con il cane del vicino, del figlio, e dell'amico ecc..., Il nostro cane deve poter conoscere piu' cani possibili, questo perchè i nostri amici a 4 zampe comunicano tra loro.

Molti pensano passa bastare andare a passeggio ovviamente al guinzaglio e guarda caso incontrare un'altro cane: guinzaglio teso perchè il cane ovviamente vuol conoscere il suo simile, ma il proprietario non si fida dell'altro ed ecco che spesso entrambi i proprietari si trovano a dover strattonare i loro cani per allontanarsi, questa azione è completamente sbagliata: i due soggetti prima o poi <cosi' facendo> arriveranno certamente ad un diverbio.

Come evitare tutto questo: all'inizio se è da poco che possediamo un compagno a 4 zampe lo condurremo spesso al parco controllando che non vi siano piu' di 2, 3 cani, stando ovviamente attenti al nostro, e chiedendo ai proprietari se i loro sono calmi e non troppo esuberanti, poi bisogna far socializzare il piu' possibile il nostro cane, con le piu' svariate razze, e di ogni taglia: piccola media grande e piu' sono e meglio è per lui e ovviamente per noi proprietari, fermorestando che si deve essere creata un'ottima relazione tra noi e il nostro cane. 

La socializzazione porta il nostro Pet a comunicare con tutti i cani che incontrerà in futuro, perchè i cani se lasciati giocare tra loro, primo imparano a giocare in modo pacato, secondo a comunicare tra loro:  i cani posseggono un loro specifico linguaggio che se ben usato, il vostro compagno sarà ben accetto da qualsiasi altro suo simile pure sconosciuto, e noi potremo proseguire tranquilli le nostre passeggiate.